Articolo in evidenza

Joomla, il CMS per creare il tuo Sito Web gratis

scritto da arquen

I CMS si dividono in due categorie: quelli a pagamento e quelli gratuiti. I CMS gratuiti sono Open Source (cioè, è possibile leggere il codice e modificarlo). Sono realizzati utilizzando i linguaggi di markup come HTML e CSS, ma anche i linguaggi di programmazione come il PHP o l’ASP che permettono di rendere dinamico il sito (aggiornamento dei contenuti attraverso un pannello di amministrazione).


Joomla è un CMS realizzato in PHP e permette di realizzare qualunque tipologia di sito internet (da quello aziendale a quello personale).

Le caratteristiche più importanti del CMS Joomla sono:

  • personalizzazione grazie a i numerosi componenti, moduli e plugin;
  • funzioni per facilitare l’indicizzazione dei contenuti nei motori di ricerca;
  • feed rss che permette ai visitatori di essere avvisati degli aggiornamenti;
  • versione stampabile delle pagine;
  • esportazione delle pagine in formato pdf;
  • pubblicazione in stile Blog;
  • sondaggi;
  • motore di ricerca;
  • localizzazione internazionale, permettendo la traduzione di ogni funzionalità nella propria lingua;
  • forum di discussione;
  • registrazione utenti;
  • creazione community.

Esistono diverse versioni di Joomla, archiviate in formato zip, che è possibile scaricare. Scompattata la cartella con i file basterà caricarla nello spazio web, avviare la procedura di installazione e avremo attivo il nostro sito.
Il primo pacchetto è Joomla 1.0, ma ormai non più utilizzato perchè contiene molti bug. Successivamente è stata realizzata una nuova versione: Joomla 1.5. Utilizzata per moltissimo tempo. Il motivo è semplice: nel CMS vengono utilizzate delle componenti esterne di altri sviluppatori che permettono di estendere le funzionalità di Joomla. Non sempre però gli sviluppatori sono rapidi nell’aggiornare la componente all’ultima versione.
Con la versione di Joomla 1.6 si è cercato di trovare una soluzione ai problemi delle versioni precedenti. E da Joomla 1.6 in poi non è più necessario effettuare delle complicate operazioni di aggiornamento. Gli sviluppatori hanno iniziato a proporre nuove versioni ogni 6 mesi circa, e infatti ora siamo arrivati alla versione di Joomla 2.5.

In questo articolo pubblicherò il link per scaricare Joomla, mentre nei prossimi ti segnalerò le migliori guide reperibili in rete che spiegano la procedura di installazione di Joomla, l’installazione di VirtueMart (per realizzare un’ecommerce), la procedura di migrazione tra le differenti versioni di Joomla e infine un elenco di siti web dove trovare template da scaricare.

Le versioni di Joomla localizzate in italiano:
www.joomla.it/download.html

I video spot più cliccati del Web:

  • Guidapagineweb


  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video



  • Spazio video